AVM FRITZ!Box 7590

Modem Router FRITZ!Box 7590

Il modem router FRITZBox 7590 è ormai il punto di riferimento nella categoria modem router. AVM, l’azienda produttrice di questo dispositivo infatti oltre ad essere un leader nel segmento business ha penetrato in modo deciso anche il mercato consumer, raccogliendo moltissimi riscontri positivi. Vediamo in che modo questo device si contraddistingue.

Dotazione e costruzione del FRITZ!Box 7590

All’interno della confezione troviamo una ricca dotazione: oltre al FRITZ!Box 7590 sono presenti infatti il cavo di alimentazione, il cavo di rete CAT5, un cavo DSL-telefono (4m), due adattatori per cambio pin su RJ11 a RJ45, uno per linea DSL e uno per telefono.

Esteticamente il modem router si presenta con scocca in plastica colorata bianca e rossa, sul retro delle feritoie per il raffreddamento: effettivamente dobbiamo dire che il suo design non è il suo punto di forza. L’abbinamento di colore non piace a tutti e di per sé non lo si può definire un oggetto di design. Ma quel che conta in un modem router è sicuramente la sostanza pertanto passiamo al lato tecnico.

Innanzitutto, riassumiamo brevemente le principali specifiche tecniche:

  • Supporta ADSL, VDSL, VDSL vectoring, 35b super vectoring fino a 300 Mbit/s ISDN
  • Porta Gigabit WAN
  • 4 x 4 dual-band Wireless AC + N with Multi-User MIMO (1,733 Mbit/s + 800 Mbit/s)
  • 4 porte gigabit LAN
  • 2 porte USB 3.0
  • Base DECT
  • 2 x porte per telefoni analogici o fax
  • Supporto per chiavette internet 3G e 4G
  • FRITZ!OS: con parental controls media server, FRITZ!NAS, accesso rete ospite,
  • MyFRITZ!
  • Garanzia: 5 anni

Su un lato è presente una porta USB 3.0 (per connessione stampanti o chiavette USB) e mentre sull’altro una presa TAE (usata in Germania, ma riadattabile con gli adattatori inclusi).

Sul lato posteriore del Modem Router FRITZBox 7590 troviamo: la porta DSL con il supporto al 35b (per linea DSL fino a 350Mbit/sec – 35Mhz), 3 porte per telefono (due RJ11 per telefono analogici/fax + una RJ45 per telefoni ISDN digitale), 4 porte Gigabit LAN fino a un Gigabit/s e una porta RJ45 per connessione LAN Gigabit WAN. Quest’ultima può trasformarsi in ulteriore porta Ethernet, nel caso usassimo, come ingresso, la porta DSL per la connessione a banda larga. Infine troviamo una seconda porta USB 3.0, che supporta anche chiavette interne (per connessioni dati).

AVM FRITZ!Box 7590 retro
Fonte Amazon

In termini di pulsanti troviamo un tasto fisico ON/OFF per il Wi-Fi, il pulsante WPS, un pulsante Fon/DECT per ritrovare telefoni cordless smarriti.

Il Modem Router FRITZBox 7590 si può definire anche smart hub per altri dispositivi: lo stesso può controllare infatti fino a 6 dispositivi DECT, 10 FRITZ!DECT 200/210 e fino a 12 FRITZ!DECT 300/Comet.

Possiamo notare che non sono presenti antenne wifi esterne al modem (comunemente usate da altri modelli di pari segmento): il modem router però impiega 4 x 4 Multi-user Mimo con banda fino a 1733 Mbit/s su frequenza 5Ghz e 800 Mbit/s per quella a 2.4Ghz.

App per FRITZ!Box

AVM ha optato per suddividere il controllo/gestione del modem router su circa 6-7 app per piattaforma Android e IOS. Grazie all’app FRITZ!App Fon (IOS e Android) per esempio potremo chiamare da un qualsiasi dispositivo mobile wireless collegato al router sfruttando l’abbonamento della linea fissa. Le altre app ci consentono di accedere a telecamere di sorveglianza, server multimediali ecc. oltre a poter configurare il router da remoto. Inoltre si potrà guardare la TV utilizzando il ripetitore DVB-C. Tutte queste app le troviamo per entrambe le piattaforme (IOS e Android).

Utilizzo del modem router

L’installazione è guidata. Non dovremo far altro che selezionare lingua e provider internet, dopodiché il Modem Router FRITZ!Box 7590 farà la parte difficile andando a settare tutti i parametri automaticamente. È comunque presente una configurazione manuale per tutti coloro che hanno necessità particolari ed infrastrutture specifiche.

Per quanto riguarda le impostazioni, personalizzazioni e configurazioni non possiamo chiedere di più: ha tutto ciò che ci possiamo aspettare da un modem router professionale: come per esempio grafico consumi, log eventi, autodiagnosi per anomalie e linea.

Fatto molto bene il cruscotto per il wifi dove possiamo gestire limiti e esclusioni di qualsiasi tipo. Ben fatta anche la gestione DNS e Firewall integrato, e possibilità di attivare una VPN nativamente nel router.

Multimedialità

Come abbiamo già accennato in precedenza, il Modem Router FRITZBox 7590 è davvero flessibile anche in ambito multimediale: possiamo collegare HDD e chiavette di memoria come unità di archiviazione multimediale accessibile in rete domestica o da remoto con login di accesso. Si può impostare come server NAS e DLNA.

Prestazioni

Sul fronte wireless le performance sono davvero buone pur non avendo antenne esterne. La copertura è ottima e la velocità di trasferimento buona. Le porte USB 3.0 hanno come velocità 20Mb/s in scrittura e 30Mb/s il lettura: non vi sono colli di bottiglia in caso di utilizzo come media server/NAS.

Prezzo

Il prezzo di questo dispositivo è di 269,99 euro. Un prezzo giustificato dall’enorme potenziale di questo Modem router. Possiamo quindi definire il modem router FRITZ!Box 7590 il must have per tutti gli smanettoni esigenti che non vogliono un semplice modem router di fascia consumer. Pertanto se volete acquistarlo lo potete trovare a questo link.

Se siete interessati a conoscere altri dispositivi tech ed innovativi, come per esempio il MacBook Air 2020 o lo speaker Jabra Speak 710 per videoconferenza, visitate la sezione Tech, dove potete trovare altre utili recensioni.

Leave a Reply